Marche Migliori antifurto

Marche Migliori antifurto
5 (100%) 1 vote

Sul mercato ci sono tanti tipi di marche di antifurto. L’ Italia in questo settore ha una buona tradizione che si è consolidata negli anni grazie ad alcune aziende affermatesi anche all’ estero. In questo articolo cercheremo di parlare delle varie case nel settore della sicurezza, sottolineando pregi e difetti e caratteristiche dei componenti che si trovano nel loro catalogo. Le divideremo in brand economici , medi e top di gamma, siamo sicuri che troverete l’allarme che farà per voi, partiamo subito.

Un marchio sicuramente riconoscibili, al 100% made in Italy è sicuramente quello di Tecnoalarm, vedi l’articolo sulle opinioni antifurto Tecnoalarm. L’azienda romangnola si è fatta conoscere negli ultimi anni per una fortunata pubblicità con il simpatico comico Massimo Boldi. La qualità dei prodotti è ottima e le sue centraline sono divenute uno standard consolidatissimo tra gli installatori. Ad esempio la TP4 o la TP8, nelle varie configurazioni, è una delle più usate all’interno degli impianti. Facilmente configurabile è ottima per sistemi di antifurto per la casa.

Una marca da fascia alta è sicuramente Daitem che dispone di centraline che gesticono anche 80 zone, ovviamente parliamo di impianti di antifurto per grandi ambienti o per uffici, centri commerciali, magazzini ecc. Ricordiamo che ad ogni zona si possono collegare “n” sensori, ognuna delle quali è individualmente controllabile e disattivabile. Per capirci meglio, se installiamo due sensori su una zona e disattiviamo la stessa, entrambi i sensori non lavoreranno.

Anche Logisty si pone nella parte alta. Si tratta di un’altra marca molto conosciuta che è entrata a far parte del gruppo misto francese-tedesco Hager che detiene anche Diagral di fascia un pochino più bassa, con kit di allarme casa wireless venduti online a 400 euro.

Usciamo dai confini italiani per trovare Risco. Anche questo un marchio di buona affidabilità utilizzato da molti installatori. In catalogo c’è il sistema Agility 3 che si può comandare per l’attivazione e disattivazione dell’ allarme via Internet attraverso applicazione su Smartphone e Tablet.

Lince è un altro brand italiano, VEDI IN PROPOSITO l’articolo sulle opinioni antifurto Lince. Anche in questo caso, come per Tecnoalarm, uno dei prodotti più utilizzati dagli installatori è la centralina. Il modello radio GR868 è il vero cavallo di battaglia con 64 ingressi radio programmabili e combinatore gsm per il collegamento telefonico PSTN e via mobile. Catalogo molto vasto e personalizzabile di componenti come sensori, sirene, ecc. C’è poi la serie EUROPLUS 5, kit già pronti dotati di centrali, sirena e rilevatori di movimento.

Molto utilizzati anche i prodotti di Bentel. Spesso vediamo le sue centraline sui muri delle case, molto utilizzate. La centrale Absoluta si interfaccia con Internet e può essere gestita tramite apposita app.

Altre marche del made in Italy è Satel e Axel. Antifurti di fascia medio alta sono molto apprezzati i sensori di movimento e le barriere perimetrali a raggi infrarossi per la protezione esterna.

 

 

Siti marche produttrici di componenti di antifurto (le migliori)